DOMENICA 15 DICEMBRE
ORE 16,30
SALONE DEL REFETTORIO

MUSEO DIOCESANO – BRESCIA
SCENA SINTETICA

SCUOLA ”SUZUKI” di SARZANA, dir. MARIA GRAZIA CITTERIO
+
SCUOLA MUSICALE FAMILIARE dir. ANGELA CITTERIO
=
ORCHESTRA ”SUONARE come PARLARE”

DRITTO AL CUORE
fiaba in concerto
per gli auguri di Natale
maestro concertatore
ANGELA CITTERIO
ILARIA FUSO
voce narrante

L’ Orchestra “SUONARE come PARLARE” è formata dall’unione temporanea di due scuole musicali che, nella loro azione didattica, in vario modo, si ispirano al “metodo di educazione al talento” messo a punto dal maestro Shiniki Suzuki (1898-1998) violinista ed educatore. Il metodo, dimostra che il talento non è riservato a pochi, ma può essere costruito affinando le sensibilità. Le due scuole musicali (quella di Sarzana diretta da Maria Grazia Citterio e quella di Brescia diretta da Angela Citterio) unite per questa occasione, formano un insieme di circa 45 elementi con un’età che va dai 6 anni dei più piccoli fino ai 14 anni dei più “anziani”.
La fiaba, che trae spunto da un breve scritto dello scrittore cinese Chen Shige, è un tenerissimo raccontino sulla necessità e la universalità dell’amore: un “ti amo” che sfuggito a una fanciulla innamorata, trasportato dal vento vaga per il mondo portando gioia dove vede tristezza, un sorriso dove c’è sofferenza, amore dove domina l’odio. Una fiaba di Natale, insomma.