Project Description

Foto dello spettacolo

“Questa terra dolorosa, drammatica e magnifica: la passione di Paolo VI”.

È una drammaturgia di Antonio Fuso ottenuta elaborando i pensieri e le parole tratti dai discorsi e dagli scritti del Pontefice bresciano, scelti e ordinati cronologicamente da Costa, Grasselli, Salvetti, Venieri.

Quelle parole e quei pensieri, alti ed esigenti, hanno guidato la regia verso una forma di teatro ritual-commemorativo, disadorno di spettacolo, ma non privo di phatos, costringendo di conseguenza, gli attori a eseguire uno scarno recitativo di composta efficacia drammatica. Come si conviene.

Annotazioni liriche, argomentazioni, invocazioni-suppliche-preghiere, sono state composte e distribuite in quattro quadri rappresentativi preceduti da un prologo-film:

PROLOGO
(sintesi con suono e immagini):

1° quadro
la fosca chiarezza della memoria
(gli anni della formazione)

2° quadro
il pontificato e il Concilio Vaticano II

3° quadro
la passione di Paolo VI
(Manila, Aldo Moro)

4° quadro
la croce e la gloria
(il testamento spirituale: la gioia)

Attori:
Armando Leopaldo, Domenica Lorini, Paolo Diago, Paolo De Lucia, Lorenzo Biggi, Paola Facchetti, Federica Lancini, Daniele Ghirardi

Musica:
Giorgio Guerra

Luci:
Sergio Martinelli

Immagini:
Piero Galli

Drammaturgia e regia:
Antonio Fuso

Rappresentazioni

  • 9
    novembre 2014
    Brescia, Duomo Vecchio
  • 25
    gennaio 2015
    Brescia, Chiesa Inferiore del Santuario di Sant’Angela
  • 2009

Documenti utili

Vi interessa lo spettacolo su Paolo VI?

Possiamo metterlo in scena per voi

Questo spettacolo può essere rappresentato nel nostro spazio teatrale, oppure in uno spazio vostro, secondo determinate caratteristiche.