Alberto Cassago2016-10-28T12:40:37+00:00

Alberto Cassago

Attore

La sua prima formazione teatrale avviene nel 1986 presso la Scuola dell’Attore del CUT “La Stanza”. In seguito, decide di condividere il suo percorso di uomo e di attore con Scena Sintetica, dando un contributo diretto alla costruzione dello spazio teatrale in San Desiderio. Dopo aver debuttato in scena nel 1988 con “Tra la notte e l’alba è un velo” di M. Apollonio, prende parte a diversi spettacoli quali “Studio per l’ Antigone” di M. Apollonio, “Studio per l’Orlando Furioso”, “… lì infatti di nuovo farò ritorno”, e “Scena sopesa di naufragio (con spettatore)”,” …sempre inconsapevoli”, tutti per la regia di Antonio Fuso. I suoi personali interessi lo portano in anni recenti ad avvicinare la poesia di G. Byron curando e interpretando “Parlami!”, riduzione del Manfred, messa in scena nel 1998 all’interno della stagione teatrale di Scena Sintetica “Trasmutazioni, trasformazioni, trasfigurazioni”.